Fari affittasi: parte il bando

Una location particolare, la splendida nave della Marina Militare italiana la Amerigo Vespucci ha ospitato rappresentanti dell’Agenzia del Demanio e della Difesa Servizi Spa oltre a persone interessate ad acquisire in affitto strutture costiere per iniziare un’attività imprenditoriale.

I rappresentanti ufficiali hanno presentato il Bando per l’assegnazione di Fari, edifici costieri e torri attualmente in stato di degrado che lo Stato intende concedere a Privati con contratti di affitto della durata fino a 50 anni, affinché siano recuperati e adibiti alla realizzazione di progetti imprenditoriali innovativi e sostenibili e che siano rispettosi dell’ambiente. Il Bando presentato è il terzo del genere, le due precedenti occasioni hanno rappresentato un vero successo e si prevede che anche questo desterà notevole interesse.

Gli interessati hanno tempo fino alle ore 24 del 29 dicembre per presentare un progetto coerente con lo spirito del Bando per il progetto denominato Valore Paese Fari e presentare un’offerta. Si tratta di un’occasione ristretta nei numeri ma pur sempre un’occasione per iniziare una nuova avventura imprenditoriale, una possibilità di lavoro per giovani con idee innovative, con un affitto che certamente non graverà in modo pesante sull’impresa, un’occasione per mettere in piedi un’attività in una location unica, un faro, una torre…

Chiaramente difficilmente capiterà ancora la possibilità di avere a disposizione una simile occasione, non tutti i giorni si ha la possibilità di avere a disposizione un faro per la propria nuova impresa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *